Sei in: Home > Corsi di insegnamento > Infermieristica clinica in area chirurgica - D.M. 270/04
 
 

Infermieristica clinica in area chirurgica - D.M. 270/04

 

SURGICAL CLINICAL NURSING

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attività didattica
MED3047
Docenti
Dott. Leonardo FUGGETTA (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Paolo GONTERO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Renato ROMAGNOLI (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Mauro TOPPINO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c701] INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Anno
2° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
MED/18 - chirurgia generale
MED/24 - urologia
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
 
 

Obiettivi formativi

Sviluppare le competenze cognitive, di giudizio clinico, comunicative e gestuali, necessarie alla presa in carico della persona con problemi di salute che richiedono trattamenti chirurgici, in regime di elezione e di urgenza, selezionati in base alla loro rilevanza epidemiologica ed esemplarità. Problemi trattati: gastro-intestinali, bilio-epatici, vascolari, metabolici,toracici e senologici, dell’apparato locomotore (frattura di femore, artroprotesi), di neoplasia della mammella, di neoplasia del polmone, di neoplasia della laringe, di neoplasia della prostata e della vescica.
Rispetto alle situazioni cliniche di interesse chirurgico selezionate, lo studente dovrà essere in grado di:

  • Acquisire nozioni di patologia chirurgica del: esofago, stomaco, pancreas, fegato, colon-retto,polmone, mammella, tiroide, orecchio, naso, faringo-laringe, vescica, prostata e vascolare.
  • Identificare i principali problemi della persona sottoposta ad intervento chirurgico nella faseperioperatoria, di recupero funzionale e riabilitativa e i relativi interventi infermieristici, basati sull’evidenza scientifica.
  • Descrivere le principali scale di valutazione utilizzate nella fase perioperatoria.
  • Identificare le manifestazioni cliniche delle principali complicanze nella fase intra e postoperatoria e i criteri di prevenzione.
  • Descrivere i principali problemi che il malato vive nel percorso chirurgico che richiedono interventi di tipo educativo/relazionale e i relativi percorsi di presa in carico dell’assistito.
  • Identificare interventi educativi rivolti a persone che devono proseguire il trattamento a livello domiciliare o continuare l’autogestione della malattia.
  • Descrivere gli elementi di sicurezza legati all’atto operatorio.
 

Risultati dell'apprendimento attesi

Modalità di verifica dell'apprendimento

Valutazioni formative in itinere, scritte e/o orali con quesiti a risposta chiusa e/o aperta
Valutazione certificativa finale scritta e/o orale con quesiti a risposta chiusa e/o aperta.
Colloquio/discussione di casi
Valutazione (voto o idoneita’) La valutazione è espressa in trentesimi

 

Programma

 

Contenuti

Chirurgia generale/d’urgenza/ORL/Urologia/Ortopedia
Principi di Chirurgia: emostasi, tecnica di suture uso dei drenaggi
Criteri di identificazione e classificazione del dolore addominale
Le patologie di parete addominale
Le malattie proctologiche
Le patologie vascolari :aneurismi, embolie, insufficienza venosa arti inferiori, Patologie funzionali, flogistiche e neoplastiche a carico di:
esofago
stomaco
pancreas
fegato
colon-retto
polmone
mammella
tiroide
orecchio
naso
faringo-laringe
prostata
vescica
Chirurgia bariatrica
Le stomie: principi ,tecniche e gestione
Trauma toraco-addominale
Malattie dell’apparato locomotore
Traumatologia dell’apparato locomotore (solo Cuneo, Orbassano)
Infermieristica clinica chirurgica
Assistenza intraoperatoria: accoglienza in sala operatoria, posizionamento, sorveglianza e dimissione.
Linee guida per la sicurezza in sala operatoria
Tecniche anestesiologiche (generale, locoregionale): osservazione, valutazione e monitorizzazione.
Complicanze intra-operatorie: posizionamento, squilibrio della temperatura corporea (ipotermia), lesioni oculari, turbe della respirazione; osservazione, valutazione e monitorizzazione.
Complicanze post-toperatorie:
-nausea e vomito, dolore acuto postoperatorio, ritenzione urinaria, ileus, alterazione dell’equilibrio dei fluidi, ipotensione, delirium, fatiga, febbre,complicanze della ferita chirurgica quali deiscenza anastomotica,
-sindrome post gastrectomia e dell’intestino corto, complicanze respiratorie, trombosi venosa profonda (T.V.P.) e embolia polmonare: osservazione, valutazione e monitorizzazione.
Interventi del postoperatorio: mobilizzazione, alimentazione, gestione dei fluidi e dell’equilibrio idrico nel postoperatorio.
Sanguinamento gastrointestinale superiore ed esofageo, resezione gastrica, patologie infiammatorie croniche intestinali, aneurisma dell’aorta: problemi reali/potenziali e pianificazione degli interventi
Peculiarità assistenziali correlate a: colecistectomia per via laparotomica e video laparoscopica, ernioplastica e laparocele.
Trauma toraco-addominale (fratture costali, lacerazione di diaframma, pneumotorace e rottura di milza): problemi reali/potenziali e pianificazione degli interventi
Quadro di addome acuto non traumatico (ulcera gastro-duodenale perforata, peritonite biliare, occlusione intestinale, perforazione di diverticolo, infarto intestinale): problemi reali/potenziali e pianificazione degli interventi
Derivazioni intestinali: ileostomia e colostomia.
Drenaggi attivi e passivi: drenaggio di Penrose, drenaggi a caduta e in aspirazione, drenaggi addominali e toracici
Percorso assistenziale ed educativo della persona operata di mastectomia, emicolectomia, gastrectomia, prostatectomia radicale, cistectomia, laringectomia totale, protesi d’anca, osteosintesi del femore
Gestione della tracheostomia, Ureterocutaneostomia (UCS) e Uretero ileo-cutaneostomia (UICS)
Gestione emotrasfusioni e derivati.

 

Testi consigliati e bibliografia

Saiani L, Brugnolli A. Trattato di cure infermieristiche. Napoli: Idelson-Gnocchi/ Sorbona Editore 2010
Brunner L S, Suddarth D. Infermieristica medico-chirurgica. Milano : Cea Editore, 2007
Alloni R, Destrebecq A, Gianotti L, Poma S. Infermieristica clinica in Chirurgia. Hoepli Editore, 2005.
Dionigi R.Chirurgia. Elsevier Editore, 2011.
Wicker P, O'Neil J. Assistenza infermieristica perioperatoria. Mc Graw Hill Editore 2007
Franchello A,Olivero S. Chirurgia. Minerva Medica Editore 1996
Lise M. Chirurgia per le professioni sanitarie. Piccin Editore 2006
Gianotti L, Alloni R, Poma S. Assistenza infermieristica al paziente chirurgico , Mc Graw-Hill Editore 1998
Lista di testi proposti dalle varie sedi da concordare con i singoli docenti dei moduli

 

Note

Metodi didattici

Lezioni frontali
Analisi di casi assistenziali
Didattica a piccoli gruppi

Laboratori

 

Moduli didattici

 
Ultimo aggiornamento: 16/07/2015 11:52
Campusnet Unito
Non cliccare qui!