Vai al contenuto pricipale
Oggetto:
Oggetto:

Principi di infermieristica generale e assistenza di base II

Oggetto:

Anno accademico 2010/2011

Docenti
Riccardo SPERLINGA (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Dott. Valeria BORGOMANERO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Leonardo FUGGETTA (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Elisabetta TORCHIO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
[f007-c301] laurea i^ liv. in infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere) - a torino
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6 di cui 0,5 per attività correlate al tirocinio (relativo al SSD MED/45)
SSD dell'attività didattica
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Programma

 

Obiettivi formativi          

Fornire agli studenti le conoscenze e gli strumenti necessari per:

-          pianificare ed erogare un’assistenza infermieristica alle persone con problemi relativi alla respirazione,  all’eliminazione urinaria e fecale, alla  nutrizione e al trattamento pre e post operatorio.

-          identificare il contesto lavorativo in relazione a modelli organizzativi, strumenti di lavoro, ruoli e funzioni degli operatori e dei professionisti che operano nei servizi socio-sanitari.

-          individuare gli elementi per attivare e gestire una relazione di aiuto e saper riconoscere le modalità con cui si attuano le relazioni.

 

Contenuti            

INFERMIERISTICA CLINICA DI BASE III

 

Respirazione.

-          Rilevazione del respiro e valutazione delle caratteristiche normali e patologiche

-          Problemi respiratori legati a situazioni patologiche e fattori ambientali

-          Osservazione e valutazione della dispnea

-          Accertamento sui problemi respiratori e  interventi assistenziali.

-          Educazione terapeutica. 

-          Raccolta dell’espettorato, i principali reperti e la loro interpretazione.

-          Somministrazione di ossigeno e farmaci attraverso le vie respiratorie

-          I gas nel sangue e il loro significato. Lettura di un emogasanalisi

-          Assistenza durante una toracentesi

-          Assistenza alla persona con epistassi

Eliminazione urinaria.

-          Gestione e controllo della diuresi.

-          Elementi di alterazione della funzione

-          Accertamento sui problemi di eliminazione urinaria e interventi assistenziali.

-          Educazione terapeutica e misure igieniche per la prevenzione ed il trattamento delle infezioni del tratto urinario;

-          Preparazione agli esami diagnostici

-          Raccolta di campioni di urine per indagini diagnostiche.

-          Cateterismo vescicale a permanenza ed a intermittenza, rischi correlati alle manovre,  inserimento e gestione.

Assistenza al paziente sottoposto ad intervento chirurgico.

-          pianificazione dell’assistenza: valutazione delle condizioni cliniche e assistenziali nella fase pre e post intervento chirurgico, preparazione all’intervento, monitoraggio post-operatorio e prevenzione delle complicanze.

-          Elementi di educazione sanitaria.

 

INFERMIERISTICA CLINICA DI BASE IV

Eliminazione intestinale.

-          Elementi di alterazione della funzione

-          Accertamento sui problemi di eliminazione e  interventi assistenziali.

-          Esplorazione e stimolazione rettale, enteroclisma

-          Educazione terapeutica. 

-          Preparazione agli esami diagnostici

-          Raccolta di campioni di feci per indagini diagnostiche (ricerca del sangue occulto, misurazione dei grassi fecali, caratteristiche delle feci).

-          Farmaci catartici e farmaci antidiarroici

Nutrizione.

-          Accertamento sui problemi di malnutrizione e interventi assistenziali.

-          Il bilancio  idrico ed elettrolitico ed i suoi principi

-          Principali esami di laboratorio

-          Alimentazione naturale alla persona con problemi di deglutizione.

-          Nutrizione artificiale

-          Nausea e vomito.

Terapia.

-          Il ruolo e la responsabilità degli operatori nella somministrazione dei farmaci

-          Sedi anatomiche delle iniezioni intramuscolari e loro precauzioni;

-          Il sangue ed i principali esami di laboratorio.

-          Prelievo venoso, arterioso e capillare.

-          Test di Allen per l’emogasanalisi

-          Prevenzione delle infezioni associate a procedure intravascolari

-          Assistenza alla persona sottoposta a venipuntura.

ORGANIZZAZIONE

-          Concetto di organizzazione del lavoro infermieristico e strumenti di analisi.

-          Indicatori della complessità organizzativa assistenziale.

-          Modelli organizzativi dell’assistenza infermieristica

-          La comunicazione interna/esterna nell'unità operativa: i flussi informativi relativi al percorso del paziente e ai servizi esterni

-          Canali e strumenti di comunicazione all'interno dell'unità operativa

-          La documentazione infermieristica: aspetti etico-deontologici e giuridici

-          Gli operatori ed i professionisti dei servizi socio-sanitari: ruoli e funzioni in rapporto alle specifiche norme di riferimento e l’ integrazione multi professionale

-          Il gruppo di lavoro: caratteristiche, obiettivi e funzioni

PSICOLOGIA

-          Avere nozioni teoriche di base

-          Orientare la propria attenzione sull’opportunità di applicare e migliorare le proprie abilità comunicative al fine di considerare ed utilizzare la relazione con i pazienti uno degli strumenti di cura.

 

Per la bibliografia di PSICOLOGIA GENERALE II, si prega di fare riferimento al materiale didattico dell'insegnamento medesimo pubblicato alla sezione MATERIALE DIDATTICO

 

Testi di riferimento     Manuale di assistenza infermieristica fra i tre testi suggeriti:

·         Smeltzer S.C, Bare B.G. Brunner Suddarth: Infermieristica medico-chirurgica. III edizione. Casa editrice ambrosiana: Milano, 2006.

·         Craven RF Hirnle CJ. Principi fondamentali dell’assistenza infermieristica. Casa Editrice Ambrosiana: Milano, 2007

·         Potter PA, Perry AG. Infermieristica generale-clinica. Casa Editrice Idelson Gnocchi, Napoli, 2006.  (Edizione italiana a cura di Luisa Saiani e Anna Brugnoli)

 

·         Doenges M E Moorhouse M F Murr A C. Piani di assistenza infermieristica. Linee guida per un’assistenza personalizzata. Minerva Medica: Torino 2008

·         Kozier B Erb G. Nursing clinico. Tecniche e procedure. Edises: Napoli, 2006

·         Carpenito-Moyet L.J. Diagnosi Infermieristiche  Casa Editrice Ambrosiana 2006

·         Wilkinson Judith M. Diagnosi Infermieristiche con NOC e NIC Casa Editrice Ambrosiana 2005

 

·         Benci L. Manuale giuridico professionale per l’esercizio del nursing.  Milano        Mc Graw Hill, 2001.

·         Benci L. La prescrizione e la somministrazione dei farmaci; responsabilità giuridica e deontologica, Mac Graw-Hill, 2007

·         Vanzetta M. Farmaci e vie di somministrazione. Una guida operativa,  Mac Graw-Hill, 2008

·         Casati M. La documentazione infermieristica. Milano: Mc Graw Hill,  1999.

·         Santullo A. L’infermiere e le innovazioni in sanità. Milano. Mc Graw Hill 2001.

 

·         Mattiotti A, Crestana N, Trevisani A.I. Psicologia e professione infermieristica. Milano: C.E.A., 1991, parte I e parte III.

 

Bibliografia

specifica consigliata dai docenti per l’approfondimento dei singoli temi affrontati

 

Prerequisiti (conoscenze di base che lo studente deve possedere per accedere al corso Anatomia e fisiologia)

 

Metodi didattici

Lezione frontale in aula

Laboratori a piccoli gruppi

Visione di filmati didattici sulle tecniche

Discussione di casi assistenziali

 

Modalità di verifica dell'apprendimento 

Esame scritto (questionario a risposta multipla) più esame orale.

Lo studente che supererà la prova d’esame scritta,  potrà accedere alla prova orale

La valutazione dello studente  sarà effettuata secondo i criteri che caratterizzano il concetto di corso integrato.

 

Valutazione: Voto finale

Tipo esame: Scritto e orale congiunti  

Altre informazioni:            

L’esame di “Principi di infermieristica generale e assistenza di base I” è propedeutico all’esame di “Principi di infermieristica generale e assistenza di base II”

 

Oggetto:

Note

II sem

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 04/10/2011 09:40
Location: http://www.cli.aslcittaditorino.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!