Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Infermieristica clinica in area medica - D.M. 270/04

Oggetto:

Medical clinical nursing

Codice attività didattica
SSP0401
Docenti
Dott. Alberto Milan (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof.ssa Elisabetta Bugianesi (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Davide Castagno (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Marco Clari (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Jessica Cusato (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c701] INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Anno
2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
BIO/14 - farmacologia
MED/09 - medicina interna
MED/11 - malattie dell'apparato cardiovascolare
MED/12 - gastroenterologia
MED/45 - scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Conoscenze di base acquisite nei seguenti ambiti riferiti al primo anno di corso:
- Anatomia e fisiologia del corpo umano
- Fenomeni chimici, biochimici, biologici e genetici che
condizionano il comportamento degli organismi viventi.
- Principi di fisica
- Microbiologia
- Patologia clinica
- Infermieristica clinica generale
- Farmacologia I


Basic knowledge acquired in the following areas related to
the first year of the course:
- Anatomy and physiology of the human body
- Chemical, biochemical, biological and genetic phenomena
that affect the behavior of living organisms
- Principles of Physics
- Microbiology
- Clinical pathology
- General Clinical Nursing
- Pharmacology I


Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Al termine del corso lo studente sarà in grado, per i problemi di carattere medico in fase di stabilità e instabilità,  di:

Descrivere i processi fisiopatologici, le manifestazioni cliniche, le modalità diagnostiche, i problemi assistenziali, la gestione medica e infermieristica con i relativi interventi basati su evidenza scientifica e appropriatezza. Considerando, anche, aspetti riabilitativi e/o palliativi rispetto ai sintomi dello stadio avanzato di malattia.

Definire le caratteristiche delle principali categorie di farmaci, gli effetti terapeutici, collaterali e tossici e le modalità di gestione infermieristica

By the end of the course of study the student will be able, as far as medical diseases are concerned, to:
 
Describe patho-physiological processes, clinical, diagnostic, and therapeutic elements , assistance problems, medical and nursing 
management with related interventions based on scientific evidence and appropriateness.
Considering, also, rehabilitation and/or palliative aspects regarding to the symptoms of the advanced stage of disease.

Define characteristics of the main categories of medication, as well as 
therapeutic, collateral and toxic effects and the  methods of nursing management. 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Lo studente dovrà essere in grado di delineare la definizione, l'eziopatogenesi, la sintomatologia, le modalità di diagnosi, il trattamento, i problemi e gli interventi assistenziali infermieristici, basati sulle evidenze scientifiche, rispetto ai processi patologici di area medica trattati nell'insegnamento, anche   in relazione all'impatto e al vissuto di malattia della persona assistita e dei familiari/caregive.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

Al termine dell'insegnamento, per i processi patologici di area medica trattati, lo studente dovrà dimostrare,  per casi clinici simulati, di integrare i contenuti delle varie discipline per erogare l'assistenza sicura in relazione alle evidenze scientifiche, quindi:

     Condurre la valutazione completa e sistematica dei bisogni di assistenza dei singoli individui:

  • Raccogliere dati in modo accurato, in relazione ai principali problemi di salute delle persone assistite, utilizzando tecniche e strumenti appropriati.
  • Analizzare e interpretare i dati individuati
  • Definire i problemi assistenziali infermieristici

     Pianificare interventi in condivisione con la persona assistita e il gruppo di lavoro interdisciplinare

     Erogare i principali interventi di natura tecnica, relazionale ed educativa.

     Valutare il risultato delle cure

AUTONOMIA DI GIUDIZIO

Nel corso di situazioni cliniche simulate, al termine dell'insegnamento,  lo studente dovrà essere in grado di:

  • Assumere decisioni assistenziali
  • Decidere interventi assistenziali prioritari e personalizzati
  • Decidere priorità assistenziali per gruppi di persone assistite
  • Valutare criticamente gli esiti delle decisioni assistenziali 

ABILITÀ COMUNICATIVE
Al termine dell'insegnamento, lo studente dovrà, rispetto al profilo  delle persone considerate nelle simulazioni cliniche, definire strategie comunicative in relazione all'età, alla cultura, al contesto, in forma verbale e/o scritta.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

Lo studente dovrà:

    • Sviluppare capacità e autonomia nel ricercare informazioni utili
    • Sviluppare abilità di studio indipendente
    • Interrogarsi continuamente sulla pratica clinica sviluppando il dubbio e il pensiero critico a partire da situazioni simulate

  • Sviluppare capacità di autovalutazione delle proprie competenze delineando i bisogni di apprendimento
  • Dimostrare propositività nel ricercare le risorse e le opportunità

KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING

The student should be able to outline the definition, etiopathogenesis, symptomatology, methods of diagnosis, treatment, problems and nursing interventions, based on scientific evidence, compared to the pathological processes of the medical area treated in the teaching, also in relation to the impact and the experience of illness of the assisted person and the family members/caregivers

APPLYING KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING

By the end of the course, for the pathological processes of medical area treated, the student will have to demonstrate, for simulated clinical cases, to integrate the contents of the various disciplines to provide safe assistance in relation to scientific evidence, therefore:

     Conduct the complete and systematic assessment of individual care needs:

Collect data accurately, in relation to the main health problems of the patients, using appropriate techniques and tools.

Analyze and interpret the identified data 

Defining nursing care problems     

     Plan supplies for nursing care in collaboration with users and the inter-disciplinary nursing care team

   Provide the main interventions of a technical, relational and educational nature.
Assessing the outcome of treatment

INDEPENDENT JUDGEMENT

  • In the course of simulated clinical situations, at the end of the course,  the student must be able to:
  • Clinical decision making
  • Decide on priority and personalised assistance interventions 
  • Deciding caring priorities for groups of patients
  • Critically evaluate the results of assistance decisions

COMMUNICATION SKILLS

By the end of the course, the student must, in relation to the profile of the persons considered in clinical simulations, define communication strategies in relation to age, culture, context in verbal and/or written form.

LEARNING SKILLS

The student must:

  • Develop skills and autonomy in finding useful information
  • Develop skills of independent learning
  • Continually questioning clinical practice by developing doubt and critical thinking from simulated situations
  • Demonstrate the ability of self-evaluation of its competencies and outline its development and learning needs
  • Demonstrating proactivity in seeking educational resources and opportunities
Oggetto:

Programma

  • Durante il corso si tratteranno i seguenti argomenti:
  • Epidemiologia, fisiopatologia, clinica e pianificazione assistenziale (piani standard) delle patologie a maggior diffusione in ambito medico in particolare:
  • Apparato gastroenterico con specifico riferimento:alla cirrosi epatica, alle epatiti, alla malattia peptica, alla patologia da reflusso gastroesofageo, alle pancreatiti, alle malattie infiammatorie dell'intestino e alle sindromi da malassorbimento
  • Apparato cardiovascolare con specifico riferimento all'insufficienza cardiaca, alle principali patologie valvolari, alla cardiopatia ischemica, alle cardiopatie congenite, alle bradi e tachiaritmie, all'ipertensione e agli squilibri idroelettrolitici
  • · Apparato respiratorio con specifico riferimento a malattie ostruttive: asma, bronchite cronica, enfisema e alle  infezioni dell'apparato respiratorio:virali, batteriche e tubercolosi
  • Apparato urinario con specifico riferimento all'insufficienza renale acuta e cronica
  • Patologie reumatiche con specifico riferimento a polimialgia reumatica, fibromialgia, principali connettiviti, artrite reumatoide
  • Anemie
  • Malattie del metabolismo con specifico riferimento a:
    -Diabete, dislipidemie
    - Ipotiroidismo e tireotossicosi, tiroiditi, morbo di Plummer, e di Basedow,
    - Iper- ed ipocalcemie
    - Ipercorticosurrenalismo; malattia di Addison
  • Malnutrizione per eccesso (obesità) e per difetto (dimagramento)
  • Riconoscimento ed interpretazione dei sintomi e dei segni ( nausea, vomito, diarrea, ittero, dolore, febbre, dispnea, disuria, pollachiuria, astenia...)
  • Indicazioni e gestione dell'Emogasanalisi (EGA)
  • Indicazioni e gestione di esami ematochimici (enzimi cardiaci, tempi di coagulazione, troponina…)
  • I fondamenti dell'elettrocardiogramma (ECG), le principali aritmie, i principi del pacemaker
  • La gestione della terapia infusionale e della nutrizione parenterale
  • La gestione della terapia infusionale e della nutrizione parenterale: La gestione degli accessi venosi centrali e periferici
  • La gestione dei farmaci:
    -Chemioterapia antimicrobica (antibatterici, antivirali, antifungini, antiprotozoarici)
    -Cardiovascolari
    -Diuretici
    - Antiinfiammatori
    - Anti-TNF per le malattie reumatiche
    - Del sistema respiratorio
    - Gastroprotettori, antiemetici, lassativi
    - Antiaggreganti, anticoagulanti e fibrinolitici
    - Antidiabetici
    - Ormonali
    - Attivi sul SNC e sul SNA
    - Descrizione delle diverse fasi di sperimentazione clinica dei farmaci
  • Chemioterapia antineoplastica
  • Accenni di tossicologia e farmaci stupefacenti
  • Monitoraggio Terapeutico dei farmaci

  • During the course the following topics will be discussed:
  • Epidemiology, pathophysiology, clinical and nursing care plans (standard care plans) of the most widespread diseases in medical setting, in particular:
  • The Gastrointestinal System, with specific reference to cirrhosis of the liver , all types of hepatits, peptic disease, gastro-esophageal disease, pancreatitis, inflammatory bowel  disease and malabsorption syndrome

  • The Cardiovascular system, with specific reference to: cardiac insufficiency, major valve diseases, ischemic heart disease, congenital heart disease, brady and tachyarrhythmia, hypertension and hydroelectrolytic imbalances

  • The respiratory system with specific reference to obstructive diseases: asthma, chronic bronchitis, emphysema and respiratory infections: viral, bacterial and tuberculosis

  • The Urinary System with specific reference to acute and chronic renal failure
  • Rheumatic disease with specific reference to polimyalgia rheumatica, fibromyalgia, main connectives, rheumatoid arthritis

  • Different types of Anaemia
  • Metabolic Diseases:
    - Diabetes, dislipidemia
    - Hypothyroidism and thyrotoxicosis, thyroiditis, Plummer-Vinsom syndrome, Basedow's Syndrome
    - Hyper and hypocalcemia
    - Hypercorticoadrenalism, Addison's Disease

  • Malnutirition: overnutrition (obesity)  and undernutrition (weight loss)
  • Recognising and interpreting signs and symptoms (nausea, vomiting, diarrhoea, , jaundice, pain, fever, dyspnoea, dysuria, pollakiuria, asthenia …)
  • Indications for and management of arterial/vein blood gas analysis 
  • Indications for and management of hematochemical tests (cardiac enzymes, clotting time, troponin…)
  • Foundations of the electrocardiogram (ECG), main arrhythmiae, principles of the pacemaker

  • Management of infusional therapy, tube feeding: management of accesses for central and peripheral  venous catheters
  • Medication management:
  • Antimicrobial chemotherapy (antibacterial, antiviral, antifungal, antiprotozoaric)
  • Cardiovascular
  • Diuretics
  • Anti-inflammatory
  • Anti-TNF  for rheumatic disease
  • Respiratory System
  • Gastroprotectors, antihemetics , laxatives
  • Protein Aggregation inhibitors, anticoagulants, fibrinolytics
  • Antidiabetics
  • Hormonal
  • Effects on Central nervous system (CNS) and  autonomic nervous system (ANS)
  • Description of different phases of clinical drugs trials
  • Anticancer chemotherapy
  • Mention of toxicology and narcotics drugs
  • Therapeutic drug monitoring 
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali

Analisi di casi assistenziali in plenaria e a piccoli gruppi

Laboratori pratici a piccoli gruppi 

Frontal lecture

Analysis of care cases in plenary and small groups

Practical workshops in small groups

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova scritta consta di 100 domande, le domande a risposta chiusa multipla sono in numero proporzionale ai crediti di ogni singolo modulo.

La prova è superata ottenendo 18/30 in ogni modulo che compone l’insegnamento.

Lo studente può accedere all’orale per i moduli risultati insufficienti fino ad un massimo di tre.

Ogni risposta esatta vale un punto non ci sono penalità.

Il voto finale corrisponde alla media pesata dei risultati dei singoli moduli

Written and oral exam

Written exam: 100 multiple choice questions. The set of questions is proportionally distributed in relation to the CFU provided for each module.

The score will include 1 point for each correct answer, 0 points for the answer not given or for incorrect answer.

The test is passed getting 18/30 in each module that composes the teaching.

The student can access the oral exam for the failed results forms up to a maximum of three modules.

The final grade corresponds to the weighted average of the results of each module

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Trattato di cure infermieristiche
Anno pubblicazione:  
2010
Editore:  
Sorbona
Autore:  
Saiani L, Brugnolli A
Capitoli:  
17,19,28
Oggetto:

Saiani L, Brugnolli A, Trattato di medicina e Infermieristica. Napoli: Sorbona, 2017.

Gulanick M, Myers JL. Piani di assistenza infermieristica. Milano: Casa Editrice Ambrosiana, 2016

Carpenito-Moyet LJ.Piani di assistenza infermieristica e documentazione. Milano: Casa Editrice Ambrosiana, 2000.

Massini R, Izzi D, Marchetti P et al. Medicina Interna. Milano:Mc Graw Hill editore,2013 .

Conforti A, Cuzzolin L, Leone R et al. Farmacologia per le professioni sanitarie. Idelson Gnocchi. 2014

Per approfondimenti

Smeltzer SC, Bare Brenda G, Hinkle JL. Brunner Suddarth Infermieristica medico chirurgica. Milano: Casa Editrice Ambrosiana, 2010. (cap.14, 21, 22, 24, 26, 27, 28, 33, 34, 37, 38, 41, 44).



Oggetto:

Note

 

 

Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 25/01/2022 11:05